Jasmine Trinca al Gff 2017: «Nel prossimo film sarò Ilaria Cucchi»

di Alessandro Mazzaro

Si è aperta con Jasmine Trinca la 47esima edizione del Giffoni Film Festival. L'attrice romana (nominata madrina della kermesse picentina), premiata lo scorso maggio a Cannes nella sezione "Un Certain Regard" con il film di Sergio Castellitto "Fortunata", ha incontrato i giurati nella Sala Truffaut rispondendo alle loro domande. «Il premio ricevuto a Cannes - ha affermato - è stato un momento inatteso che mi ha fatto vivere per settimane in una bolla di felicità». 

Nel futuro della Trinca un film dedicato alla triste storia di Stefano Cucchi, trentenne romano morto in carcere il 22 ottobre 2009, nel quale interpreterà il ruolo della sorella Ilaria. «Il film parlerà dell'arresto e dei giorni in cui è stato in carcere - ha spiegato - l'incontro con Ilaria Cucchi? Emozionante: è la persona che più si è spesa per portare verità e giustizia sulla vicenda di Stefano. Per quel che mi riguarda cercherò, con infinito rispetto, di restituire una forma umana a Ilaria Cucchi, che ora addosso ha il peso enorme della grande battaglia che sta combattendo».
Venerdì 14 Luglio 2017, 18:40 - Ultimo aggiornamento: 14-07-2017 18:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP