Blitz dei ladri nell'oratorio
per rubare il cibo dei poveri

di Paola Desiderio

Tentano di rubare i prodotti alimentari destinati ai poveri, ma il colpo fallisce e vanno via a mani vuote. Neppure le parrocchie possono più essere considerate luoghi inviolabili se i ladri non si fermano nemmeno davanti alla porta di una chiesa. È accaduto qualche notte fa al Sacro Cuore, ma era già accaduto anche nella parrocchia di Santa Maria delle Grazie, due mesi fa, quando furono rubati computer e attrezzature utilizzate per laboratori destinati a persone diversamente abili.

Al Sacro Cuore i ladri sono entrati nell’oratorio, che si trova nel seminterrato sottostante la chiesa. Per entrare hanno scardinato la serratura del cancello in ferro. Poi hanno forzato le serrature di alcuni armadietti, ma all’interno hanno trovato solo materiale dei bambini dell’oratorio, che non hanno preso. Quindi si sono diretti alla porta della stanza contenente i generi alimentari che la Caritas distribuisce alle famiglie indigenti, ma fortunatamente non sono riusciti ad aprirla. Il tentativo di furto, durato appena pochi minuti, è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza della parrocchia.
Mercoledì 14 Marzo 2018, 06:39 - Ultimo aggiornamento: 14-03-2018 06:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP