«Fondi destinati ai servizi sociali
utilizzati per il parquet del sindaco»

di Carmela Santi

0
  • 30
VALLO DELLA LUCANIA - Fondi del Piano di Zona destinati ai servizi sociali, utilizzati per arredare gli uffici del sindaco. La denuncia arriva dai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Vallo, Pietro Miraldi e Anellina Chirico. Il caso è stato segnalato in una lettera inviata ai 37 sindaci dei comuni aderenti al Piano di zona S8. Secondo i grillini sarebbero stati utilizzati oltre diecimila euro per comprare parquet e tende e arredare gli uffici di gabinetto del sindaco Aloia.

I cinquestelle fanno riferimento a due determine: una destinerebbe la somma di 11mila euro per la realizzazione di uffici del segretariato del Piano di zona. Un’ulteriore determina, questa volta del comune di Vallo, certifica l’esecuzione e la perfetta regola d’arte dei lavori. Fin qui nulla di strano se non fosse che «questi lavori sono stati si effettuati, ma in stanze del comune di Vallo che non sono destinati ad uffici del segretariato del Piano di Zona, ma facenti parte del gabinetto del sindaco», segnalano Miraldi e Chirico. Di qui l’invito ai 37 sindaci a «verificare se il finanziamento del piano sociale di zona sia stato correttamente impegnato». 
Mercoledì 6 Dicembre 2017, 06:48 - Ultimo aggiornamento: 06-12-2017 06:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP