Nocera, la delibera copia e incolla
«Stop alle auto a Napoli»

di Nello Ferrigno

NOCERA INFERIORE - È stato definito un «mero errore di battitura». Con la precisazione che «laddove si legge Comune di Napoli si deve intendere Nocera Inferiore». L’ordinanza con cui l’amministrazione comunale ha istituito le giornate per l’ambiente sarebbe stata integralmente copiata da quella firmata dal sindaco della città partenopea, Luigi De Magistris. La traccia del «copia incolla» la si trova nel capitolo delle deroghe al divieto di transito. Dal municipio, dopo la scoperta dell’errore, ma soprattutto dell’imbarazzo, nessuna comunicazione ufficiale. Soltanto una precisazione sul profilo Facebook del dipendente comunale che avrebbe materialmente trascritto il documento. Ma leggendo con attenzione il provvedimento c’è anche un altro errore. È il riferimento all’uso promiscuo di una sola vettura, il «car pooling», c’è scritto che sono escluse dal divieto i motori fino a euro 4. Ma le auto euro 4 già possono transitare nelle zone chiuse al traffico. 

La magra figura è diventata immediatamente virale sui social. E ha scatenato critiche e tanta ironia. Come in un fotomontaggio nel quale si vedono De Magistris e Manlio Torquato che si contendono la primogenitura dell’ordinanza. Il provvedimento, comunque, resta in vigore. Il divieto potrebbe essere sospeso il 24 ed il 31 dicembre, vigilia di Natale e di Capodanno, giornate in cui sarebbe davvero difficile rinunciare alle quattroruote. «Domenica 10 dicembre – ha precisato il comandante della polizia municipale Giuseppe Contaldi – sarà il banco di prova. Vedremo i risultati e decideremo». 
Giovedì 7 Dicembre 2017, 07:50 - Ultimo aggiornamento: 07-12-2017 08:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP