Stop al concerto di 'O Zulù,
promoter denunciato per oltraggio
di Roberta Salzano

ANGRI - Oltraggio a pubblico ufficiale, i carabinieri denunciano l’organizzatore del festival della solidarietà di Angri. Il provvedimento è scattato in seguito agli avvenimenti di sabato sera: venti minuti dopo la mezzanotte i militari, dopo un primo richiamo alle 23 a rispettare i tempi, hanno interrotto l’esibizione di 'O Zulù sulle note di «Bella Ciao». Disattesi gli orari indicati nella relazione tecnica presentata dall’associazione Braccia Aperte al Comune, che fissava a mezzanotte la conclusione della manifestazione. 
Mercoledì 13 Giugno 2018, 06:50 - Ultimo aggiornamento: 13-06-2018 10:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-06-13 08:34:42
Angri e' contornata da ettari di terreno coltivabile; a chisti 4 , mettitele a Zappa'.....e' Meglio
2018-06-13 07:53:21
Cianno sfravecati con questa Bella Ciao .... jatevenne


QUICKMAP