Castellabate, razzia di furti: è allarme nel paese di Benvenuti al Sud

di Antonio Vuolo

  • 106
CASTELLABATE - Razzia di furti nel paese di Benvenuti al Sud. Continua così l’ondata di furti che già nel periodo pre-natalizio ha colpito Castellabate, tanto da spingere il sindaco Costabile Spinelli a richiedere a Prefettura e Questura una maggiore presenza delle forze dell’ordine. Stavolta, i ladri hanno agito in località Salvatore, all’interno del “Villaggio dei Fiori”, entrando in sette abitazioni, utilizzate quali seconde case da vacanzieri. Inoltre, i malviventi hanno preso di mira anche tre attività commerciali presenti nell’area localizzata in prossimità della Torretta, a San Marco di Castellabate. Rubate anche quattro autovetture: una Fiat Punto, due Fiat Panda e una Toyota Yaris. Due auto, la Punto e una Panda, sono state recuperate a pochi chilometri di distanza. Sul posto sono giunti i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Agropoli, diretta dal capitano Francesco Manna, e delle stazioni di Santa Maria di Castellabate e di Perdifumo, per i rilievi del caso. È ancora da quantificare il bottino. In una delle abitazioni, i malviventi hanno rubato addirittura il piano cottura. Preoccupati i cittadini visto che da tempo si stanno verificando tali episodi sul territorio comunale. 
Giovedì 11 Gennaio 2018, 12:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP