Raid vandalico nel Vallo di Diano
nella sede di Noi con Salvini

di Pasquale Sorrentino

AULETTA - Bandiere con il simbolo di Noi con Salvini rotte e lasciate davanti alla sede di Noi con Salvini ad Auletta. Il fatto è accasuto ieri notte. Ignoti hanno rotto le bandiere all'ingresso della sede, inaugurata poche settimane fa. A denunciarlo, prima ai carabinieri della locale stazione guidata dal maresciallo Verrone e poi via social, è stato Giuseppe Vitolo. «Ieri sera ad Auletta la nostra sede è stata bersaglio di qualche cretino, credono di farci paura, ma noi non molliamo di un centimetro,sempre a testa alta a difesa del nostro popolo, sono vicino a Pietro Gaito». Gaito è il coordinatore del centro di Auletta.
Lunedì 20 Agosto 2018, 12:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP