Sventarono omicidio prostituta:
encomi per 4 agenti della Polstrada

di Pasquale Sorrentino

Quattro agenti della polizia stradale di Sala Consilina hanno ricevuto l’encomio per un arresto messo a segno nel settembre del 2015.  Si tratta dell’ispettore superiore Rufino Tortora (che guida la sottosezione salese), gli assistenti capo Giuseppe Spena e Marco Norelli e l’agente scelto Antonio Sprovieri. Gli encomi sono stati rilasciati durante la festa della Polizia di ieri a Salerno. Agli ultimi tre sono encomi solenni.

I quattro poliziotti fermarono un uomo che aveva tentato di uccidere una prostituta a Castel Volturno (in provincia di Caserta). Pasquale Matarazzo, esplose un colpo di pistola alla testa di una prostituta moldava di 25 anni e poi si diede alla fuga a bordo di una Fiat Punto. Immediate scattarono le indagini e le ricerche da parte della Polizia Stradale Squadra Mobile di Casal Di Principe. Qualche ora dopo l’auto fu individuata dagli agenti della Polizia Stradale di Sala Consilina, che fermarono il fuggitivo. Nell’auto fu rinvenuta la pistola, un coltello a serramanico e delle foto della ragazza.
Mercoledì 11 Aprile 2018, 12:20 - Ultimo aggiornamento: 11-04-2018 12:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP