Agropoli, nuova vita per l'antico palazzo Sanfelice

di Ernesto Rocco

Hanno preso il via i lavori per la riqualificazione del castello angioino-aragonese.Presso l’antico maniero verranno eseguiti interventi per circa 140mila euro, derivanti da un finanziamento regionale che serviranno per il palazzo Sanfelice.

In particolare verranno recuperate tre stanze dell’edificio che per gran parte è ridotto ad un rudere.  In questo modo il castello avrà a disposizione nuovi locali per eventi, mostre esposizioni ed altre manifestazioni, seppur di dimensioni minori rispetto alla Sala dei Francesi.

L’apertura del cantiere ha imposto la chiusura del castello anche se si punta a ridurre i disagi al minimo, limitando l’area cantiere. Il recupero di tre locali al pian terreno del Palazzo Sanfelice rappresenta soltanto un primo intervento, per riqualificare l’edificio per il quale erano stati chiesti fondi per circa 5 milioni di euro alla regione Campania.
Martedì 14 Novembre 2017, 12:07 - Ultimo aggiornamento: 14-11-2017 12:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP