Il presepe e la casa natale di San Gennaro

di Andrea Ruberto con Marco Perillo

0
  • 233
Con l’avvicinarsi delle feste, a Napoli si respira sempre più l’atmosfera natalizia e San Gregorio Armeno, strada dei presepi e dei pastori, è più che mai affollata da turisti provenienti da ogni parte del mondo. Ma qual è il segreto per realizzare una fedele riproduzione di un pastore settecentesco? Per scoprirlo facciamo visita a Tiziana D’Auria, maestra dell’arte presepiale. Nel suo negozio, dove si «riparano ricordi», ci imbattiamo in una varietà di volti, colori e mestieri realizzati con una sapiente opera di artigianato. Su tutti restiamo affascinati dalla riproduzione del santo patrono di Napoli, San Gennaro, una delle opere più famose di Tiziana. Scopriamo poi che solo a pochi passi secondo molti si troverebbe proprio la casa natale del santo.
 

Ogni domenica sul Mattino.it, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro canale Youtube sarà online questa videorubrica sugli aspetti più particolari della città partenopea.




 
Domenica 2 Dicembre 2018, 08:00 - Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre, 08:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP