Terrorismo, il tweet di Papa Francesco: «Basta violenza cieca»

«Prego per tutte le vittime degli attentati di questi giorni. La violenza cieca del terrorismo non trovi più spazio nel mondo». Lo dice oggi Papa Francesco in un tweet.

<blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="it" dir="ltr">Prego per tutte le vittime degli attentati di questi giorni. La violenza cieca del terrorismo non trovi più spazio nel mondo.</p>&mdash; Papa Francesco (@Pontifex_it) <a href="https://twitter.com/Pontifex_it/status/898839455653670912">19 agosto 2017</a></blockquote>
<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>

Papa Francesca aveva condanna l'attentato di ieri a Barcellona parlando di «atto disumano» e di «violenza cieca, grave offesa al Creatore». È quanto si legge nel telegramma di cordoglio inviato a nome di Papa Francesco all'arcivescovo di Barcellona, il cardinale Juan José Omella y Omella. Il pontefice prega per affinché si operi «con determinazione per la pace e la concordia nel mondo».
 


A seguito della «notizia del crudele attacco terroristico che ha seminato morte e dolore nella Rambla di Barcellona, Papa Francesco - si legge nel telegramma a firma del Segretario di Stato Vaticano, il cardinale Pietro Parolin, e indirizzato all'arcivescovo della città catalana, il cardinale Juan José Omella y Omella - esprime il suo più profondo cordoglio per le vittime che hanno perso la vita in un'azione tanto disumana e offre preghiere per il loro eterno riposo. In questo momento di tristezza e dolore vuole esprimere anche la sua vicinanza ai numerosi feriti, alle loro famiglie e all'intera società catalana e spagnola. Il Papa condanna ancora una volta la violenza cieca, che è gravissima offesa al Creatore, e innalza la sua preghiera all'Altissimo affinché ci aiuti a proseguire con determinazione a lavorare per la pace e la concordia nel mondo. Con tali auspici, Sua Santità invoca su tutte le vittime, le loro famiglie e il caro popolo spagnolo la benedizione apostolica».
 
 
Sabato 19 Agosto 2017, 12:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP