Stanlio e Ollio da Papa Pio XII, l'udienza cancellata dagli archivi del Vaticano

Stanlio e Ollio
«L’udienza privata del 1950 di Stanlio e Ollio da Papa Pio XII potrebbe essere stata cancellata dagli archivi Vaticani perché i due avevano divorziato da poco e così non è rimasta alcuna traccia dell’incontro con il Santo Padre». A rivelare l’omissione è lo studioso barese, Benedetto Gemma, che ha presentato, nell’ambito delle Giornate del Cinema Muto in corso a Pordenone, la traduzione italiana dell’unica autobiografia autorizzata del duo comico più famoso della storia del cinema.

«Dopo aver inaugurato il casinò di Sanremo e la Stazione Termini di Roma - continua Gemma - Stanlio e Ollio hanno incontrato Pio XII, che era un altro inatteso fan della coppia e a cui venivano proiettati una volta al mese le divertenti comiche dei due e che volle a tutti i costi ricevere in udienza privata, sebbene non ignorasse il tormentato percorso matrimoniale di Stan, sposato per cinque volte, e di Hardy, che ripeté l’esperienza matrimoniale per tre volte. Di questo incontro non c’è traccia fotografica e in nessun archivio vaticano».

Il libro pubblicato da Sagoma Editore racconta anche le vicende di Stan Laurel e Oliver Hardy alle prese col loro tour britannico del 1953, alla base anche del nuovo film di Jon S. Baird che vedrà Steve Coogan nella parte di Stanlio e di e John C. Reilly in quella di Ollio. La pellicola verrà presentata alla Festa di Roma (18-28 ottobre) e al BFI London Film Festival il 21 ottobre 2018 e successivamente distribuita nelle sale cinematografiche britanniche a partire dall’11 gennaio 2019. 
Giovedì 11 Ottobre 2018, 15:18 - Ultimo aggiornamento: 11-10-2018 15:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP