Il Papa è arrivato in Colombia
accolto dal presidente Santos

Papa Francesco è arrivato in Colombia. L'aereo con a bordo il pontefice, proveniente da Roma, è atterrato nell'area militare dell'aeroporto della capitale colombiana Bogotà. Appena l'aereo papale è giunto all'aeroporto di Bogotà, il pontefice ha avuto il primo incontro e la prima stretta di mano con il presidente della repubblica Juan Manuel Santos, premio Nobel per la pace nel 2016, accompagnato dalla consorte. Dopo la breve cerimonia di benvenuto allo scalo aereo, dove non sono previsti che discorsi ufficiali, il papa è salito sulla papamobile aperta per percorrere, tra due ali di folla, i 15 chilometri che lo separano dalla nunziatura apostolica, suo alloggio a Bogotà. Al suo arrivo, accolto da gruppi di fedeli con danze e canti tradizionali.

«Sono in modalità Papa», ha sottolineato in un video il presidente, chiedendo di fare lo stesso a «tutti i colombiani». «Riconciliamoci, mettiamo da parte gli odii e le vendette, e uniamoci per costruire un paese migliore», ha sottolineato Santos.
Mercoledì 6 Settembre 2017, 23:49 - Ultimo aggiornamento: 07-09-2017 08:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP