Papa Francesco firma il decreto, Papa Luciani diventa Venerabile

Città del Vaticano Papa Francesco ha riconosciuto le virtù eroiche di Papa Luciani. Lo rende noto un Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede. Ieri, il Pontefice ha ricevuto in Udienza il cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Durante l’Udienza, Bergoglio ha autorizzato la Congregazione a promulgare i Decreti riguardanti sette servi di Dio e un beato. Tra i decreti firmati, quello riguardante Giovani Paolo I (Albino Luciani), in cui riconosce le sue virtù eroiche. Nato il 17 ottobre 1912 a Forno di Canale, oggi Canale
d’Agordo (Italia) e morto il 28 settembre 1978 nel Palazzo Apostolico in Vaticano, dopo 33 giorni di pontificato, Papa
Luciani è ora venerabile.

Per la  beatificazione vera e propria è necessario che il dicastero dei santi approvi un miracolo attribuito all’intercessione di Papa Luciani e avvenuto dopo la sua morte. Per un possibile miracolo si è già chiuso il processo
diocesano a Buenos Aires, mentre per un secondo è in corso. Non è ancora stato deciso quale delle due guarigioni inspiegabili sarà scelta dal postulatore della causa, il cardinale Beniamino Stella, per essere presentata alla Congregazione.
Giovedì 9 Novembre 2017, 12:19 - Ultimo aggiornamento: 09-11-2017 14:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP