Il Papa celebrerà il 2 novembre al cimitero militare di Nettuno e alle Fosse Ardeatine

Città del Vaticano - Papa Francesco il 2 novembre, giorno dedicato alla commemorazione dei defunti, ha deciso di andare in visita al cimitero americano di Nettuno, dove, alle ore 15,15, celebrerà la messa per tutti i Caduti delle guerre. Il cimitero fu costruito nel 1956 e comprende  7.861 lapidi bianche, soldati americani deceduti (anche donne crocerossine) in diversi contesti, dallo sbarco di Anzio, allo sbarco in Sicilia iniziato il 10 luglio del 1943, allo sbarco a Salerno. Nelle mura di marmo della cappella, vi sono i nomi dei 3.094 dispersi e in 490 tombe sono raccolte le spoglie di coloro che sono stati identificati. Al ritorno da Anzio Papa Francesco si fermerà per una sosta al Sacrario delle Fosse Ardeatine, per una preghiera per le Vittime dell’eccidio del 24 marzo 1944.
Venerdì 6 Ottobre 2017, 18:55 - Ultimo aggiornamento: 06-10-2017 18:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP