Rimosso un tumore ovarico di 60 kg: operazione da record negli Usa

Danbury Hospital Credit
ARTICOLI CORRELATI
Un tumore ovarico grande come una persona, 60 chili di peso per 90 centimetri di diametro, è stato rimosso ad una 38enne del Connecticut (Usa) che ora sta bene ed è tornata a lavoro. I medici del Danbury Hospital non potevano credere ai loro occhi quando hanno eseguito una Tac alla paziente.



«Potevamo aspettarci - ha spiegato Vaagn Andikyan, ginecologo-oncologo che ha seguito il caso - un tumore grande, ma non di queste dimensione. È un evento molto raro. Quando ho visto per la prima volta la paziente era estremamente malnutrita perché il tumore aveva completamente compresso l'intestino ed era sulla sedia a rotelle a causa del peso della massa tumorale ». Ci sono volute 5 ore di intervento chirurgico e un équipe di 12 specialisti per eliminare la massa tumorale, che si è rivelata benigna. I medici hanno stimato che questo cancro ovarico «potrebbe essere tra i primi 10-20 tumori più grandi mai rimossi al mondo». Il record spetta a un caso riportato nel 1994: un paziente di 34 anni aveva una massa ovarica policistica di 137,4 chilogrammi.
Venerdì 4 Maggio 2018, 20:21 - Ultimo aggiornamento: 04-05-2018 22:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP