Sondaggio Swg, il 35,2% del ceto medio sceglie il centrodestra

Foto: Ansa/Stephanie Lecocq
ARTICOLI CORRELATI
di Enzo Risso*

  • 139
La rabbia e la delusione. Il senso di perdita che ha marcato il ceto medio italiano nel corso degli ultimi anni, ha avuto riflessi sulle scelte di voto. I dieci anni di crisi economica non hanno determinato solo lo sfarinamento del ceto medio (nel 2002 quasi il 70% degli italiani si sentiva e si percepiva middle class, oggi siamo scesi al 44%), ma hanno anche condotto a un riassetto politico all'interno di questo segmento sociale, con un mutamento delle proprie abitudini e delle motivazioni di voto. Entrato nel nuovo millennio con una...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 12 Novembre 2017, 11:40 - Ultimo aggiornamento: 13-11-2017 08:04


QUICKMAP