Strage del bus, il ministro Salvini:
«Qualcuno deve pagare per quei morti»

«Devo leggere le motivazioni e non commento le sentenze, ma qualcuno deve pagare per quei morti». Così il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini ha commentato in diretta Facebook la sentenza del tribunale di Avellino sottolineando che il provvedimento «assolve qualcuno che ha la responsabilità dei morti».
Venerdì 11 Gennaio 2019, 16:13 - Ultimo aggiornamento: 11-01-2019 16:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP