Salvini: «Via l'obbligo dei vaccini e la tassa sulle sigarette elettroniche», la risposta della Lorenzin

Salvini:
ARTICOLI CORRELATI
6
  • 19
Le proposte. «Cancelleremo norme Lorenzin. Vaccini sì obbligo no. E via la tassa assurda sulle sigarette elettroniche». Lo scrive su twitter il leader della Lega Matteo Salvini.
 

LORENZIN, "DA LEGA ESTREMISMO INCOMPETENZA, SALUTE FIGLI A RISCHIO"  «La Lega sui vaccini mostra di essere peggio che populista. Ma di perseverare nell'estremismo dell'incompetenza. La posizione di Salvini e di altri massimi esponenti della Lega, che oggi dichiarano come primo provvedimento di voler abolire l'obbligatorietà vaccinale, è uguale a quella del Movimento 5 Stelle. La Lega gioca, per qualche voto in più, sulla salute degli italiani, sulla salute dei nostri figli, rischiando di continuare a perorare una causa no vax che mette seriamente a rischio le campagne di informazione scientifiche e sanitarie. L'Italia va vaccinata dagli incompetenti».
 


Così il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, leader di Civica popolare, replica in una nota a un tweet di Matteo Salvini. La responsabile della Sanità italiana risponde all'annuncio del segretario leghista anche via Twitter: «Con abolizione obbligo #vaccini, #Salvini mette a rischio salute dei nostri figli. #vaccinocontroincompetenti».
 

LEGGI ANCHE ---> Berlusconi: "Il nostro candidato in Lombardia è Attilio Fontana"

LEGGI ANCHE ---> ​Chi è Attilio Fontana, leghista "democristiano" candidato del centrodestra per la Lombardia

«Vogliamo sottolineare l'importanza dei programmi di vaccinazione nella protezione della salute pubblica. Ad oggi, la copertura vaccinale rimane elevata nell'Ue, tuttavia, siamo molto preoccupati per l'aumento dello scetticismo sui vaccini». Così la portavoce della Commissione Ue per la Salute, Anca Paduraru all'ANSA, che pur non volendo commentare le dichiarazioni di Matteo Salvini, ribadisce la posizione dell'esecutivo Ue. «La vaccinazione è responsabilità degli Stati membri e delle loro autorità». 
Mercoledì 10 Gennaio 2018, 11:40 - Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio, 09:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-01-10 21:37:31
Caro Salvini ti scrivo d'impulso dopo aver letto or ora la notizia. Ho sempre avuto molta fiducia in te perchè tutto il tuo programma è orientato sui bisogni delle persone e tu mi sembri sincero. Adesso però sbagli di grosso e rischi di compromettere la tua credibilità. Questo non è un argomento politico bensì scientifico e tu non hai le cognizioni tecniche per poter valutare un argomento dalle SOLIDE BASI SCIENTIFICHE. Rimettiti alle competenze del Ministero della Salute e continua la tua campagna forte dei valori che rappresenti, senza avventurarti in sentieri a te non congeniali.
2018-01-10 19:28:01
Salvini non capisce che l'obbligo dei vaccini è necessario perchè esiste gente che ha studiato "all'università della strada", che lavora presso "se stessa" che ha una laurea in medicina guadagnata con circa 1000 pacchi di merendine o in microbiologia farmaceutica grazie a Wikipedia. Insomma, grazie a gente ignorante come Salvini.
2018-01-11 02:30:49
certo perché fare dieci vaccini più una ventina di richiami a degli infanti obbligatoriamente, facendo più danni che altro, sarebbe giusto secondo te ? ma facci il piacere, fatteli tu se ci tieni tanto
2018-01-11 10:13:09
Hai abbastanza competenze per dimostrare il contrario? Dal tono della risposta, non credo proprio visto che sono sì dieci, ma i richiami sono sei. Tutto ciò distribuito dalla nascita fino ai 16 anni. Ma d'altronde dietro ci sono le lobby farmaceutiche e il governo che li appoggia, che ci tiene tanto a farci ammalare così possono spartire i guadagni. Mio figlio farà tutti i vaccini necessari. E' per il bene di tutti. Se tuo figlio non vuoi che li faccia, lo tieni a casa, gli fai educazione parentale, guarderà solo tv perchè non è manco giusto che per una scelta tua c'è il rischio che qualcun altro si ammali. Ed è per questo che è necessario l'obbligo...
2018-01-10 16:18:13
Lotta tra due giganti............del nulla.

QUICKMAP