Roma, nuovo murales vicino il Quirinale: Berlusconi, Salvini e Di Maio come i "Bari" di Caravaggio

di Laura Larcan

4
  • 161
I "Bari" di Caravaggio "trasfigurati" dalle consultazioni al Quirinale. Potere della street art. La famosa opera del pittore lombardo è stata riletta in chiave attuale, con i ritratti di Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Luigi Di Maio al posto dei volti dei tre personaggi in costumi seicenteschi che giocano a carte, barando. Il quadro, con tanto di cornice, è comparso all'alba a due passi dal palazzo del Quirinale, e intorno alle ore 10 è stato rimosso dai carabinieri. Accanto all'opera, che ha subito attirato l'attenzione del pubblico, spiccava anche la firma "Sirante", con tanto di cartellino didascalico in stile museale in semplice carta bianca incollata al muro che riportava la data "2018", il titolo e la descrizione. Insomma, un lavoro di fino.
 
 


Location quanto mai strategica per il blitz dello street artist, visto che al Quirinale il presidente Mattarella è impegnato in questi giorni nel secondo giro di consultazioni in vista della formazione del nuovo governo. L'opera, corredata da una larga cornice dorata in polistirolo attaccata al muro è una "stampa grafica su carta" (tecnica precisata sullo stesso cartellino). Nella descrizione si legge: «Sirante prende spunto da una celebre opera del suo maestro. Il quadro rappresenta una truffa. Un anziano "ingenuo" sta giocando a carte con un suo oppositore il quale in complotto con un suo avversario trucca il gioco della politica. Questa scena, così teatrale, descrittiva e realistica contiene un monito morale, una condanna del malcostume, in particolare delle strategie dei politici». La nuova installazione ricorda l'opera di street art con il bacio fra Salvini e Di Maio, a firma "Tvboy", apparsa nelle scorse settimane in via del Collegio Capranica a due passi da Montecitorio. 
Venerdì 13 Aprile 2018, 10:20 - Ultimo aggiornamento: 14-04-2018 00:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-04-14 02:41:02
Berlusconi eppure ai quasi 85 anni è stai ancora giudicando gli altri in base ai soldi che hanno ma non la smetti
2018-04-14 02:10:01
??? Cosa un inciucio grottesco ancora e dai smettiamola di fare i giochi dei bambini abbiamo tanto tempo per giocare
2018-04-13 18:26:34
E' significativa l'assenza di commenti da parte dei tanti artisti della politica!
2018-04-13 17:04:25
L'autore di questa vigliaccata è uno solo e si sa chi !!!!

QUICKMAP