Parlamento, concorso dopo 15 anni: assunzioni con il «ruolo unico»

di Diodato Pirone

  • 76
Il 2018 sarà un anno leggendario per Camera e Senato. Per capirlo basta un episodio: ieri è stato richiamato al lavoro l'ex capo del personale della Camera, il dottor Aldo Stevanin, classe 1960, che poco prima di Natale aveva dato l'addio alla sua lunga militanza dentro Montecitorio. Sì, nella più importante azienda italiana, quella che sforna le leggi, il capo del personale ha firmato il proprio pensionamento (ufficialmente iniziando a prendersi le ferie arretrate) per ritornare subito alla sua scrivania.
Come è potuto accadere? Il fatto è che - nella sorpresa più totale - per i circa 2.000 dipendenti parlamentari è scattata una tagliola odiata e micidiale come il blocco dei pensionamenti: di sei mesi alla Camera e di due anni al Senato. La misura è figlia della rottura delle trattative fra gli uffici di presidenza delle Camere e i 25 sindacati (11 a Montecitorio e 14 a Palazzo Madama) sulla più profonda ristrutturazione che Camera e Senato abbiano mai affrontato.
Il grimaldello che sta aprendo una nuova fase della vita delle due istituzioni, rompendo routine e interessi grandi e piccoli, ha un nome ostico ai più: «Ruolo unico». Significa che da quest'anno parte il percorso che porterà all'unificazione del personale delle due istituzioni. E questo si sta già traducendo in eliminazione dei doppioni fra i dirigenti di Camera e Senato, nell'indizione di nuove gare trasparenti e «risparmiose» (con tagli di milioni di euro) per computer, biblioteche, servizio stampa e per quello medico (oggi assegnato dalla Camera al Gemelli) che assiste i parlamentari e i visitatori pari a oltre 7.000 persone al giorno solo a Montecitorio.
Ma «ruolo unico» significa anche nuovi concorsi. Sì: assunzioni. Perché Camera e Senato non assumono dal 2003 mentre solo a Montecitorio il personale è diminuito dalle 1.856 unità alle attuali 1.100.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 10 Gennaio 2018, 08:15 - Ultimo aggiornamento: 10-01-2018 14:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP