Ex leghista scomparso nel nulla: «Forse in Siria per una donna»

Fabrizio Pozzobon  in un foto scattata prima di sparire
CASTELFRANCO - Resta un mistero la destinazione di Fabrizio Pozzobon, l'artigiano di Castelfranco scomparso dopo essere partito per la Turchia. Il sospetto che l'ex consigliere comunale della Lega Nord sia finito in Siria in ambienti jihadisti resta. «Non possiamo credere che possa avere avuto a che fare con l'Isis», dice chi lo conosceva. Ma c'è chi sospetta che possa essere stato influenzato da una donna: Pozzobon, infatti, aveva allacciato una relazione con una donna dell'Est. «In un momento di difficoltà potrebbe essere stato agganciato da qualche ammaliatrice o ammaliatore», dicono i conoscenti.

 
Sabato 11 Novembre 2017, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 11-11-2017 13:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP