La doppia strada del Cavaliere: subito in Senato o urne con Salvini

di Emilio Pucci

E' pronto a tornare a palazzo Madama. Proprio dove è stato defenestrato. Sta già studiando il modo come farlo. Escluse le urne in Trentino ad ottobre, la via è quella delle elezioni suppletive. Quando? Punta a tempi brevi ma è ancora presto per dirlo, anche perché le dimissioni di un senatore devono essere votate in Aula a scrutinio segreto e servono i numeri per riuscirci. Intanto Berlusconi tira un sospiro di sollievo dopo la sentenza di riabilitazione. La vive come una sorta di compensazione per...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 13 Maggio 2018, 11:12 - Ultimo aggiornamento: 13-05-2018 11:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP