Conte cambia la manovra e va a trattare da Juncker: tensioni tra M5S e Lega

di Marco Conti

2
  • 3
L'ultimo assalto ai «numerini» della Commissione, Giuseppe Conte lo tenterà martedì prossimo incontrando di nuovo a Strasburgo il presidente della Commissione Jean Claude Juncker. Per quel giorno sarà pronta una nuova proposta frutto del lavoro fatto sinora dal ministero dell'Economia che a palazzo Chigi ha recapitato le varie opzioni che incastrano Reddito, quota 100 - e le altre misure che dovranno entrare nell'emendamento alla manovra - con la percentuale di debito aggiuntivo. Un pacchetto tutto nuovo che la Commissione dovrebbe vistare per evitare che l'Ecofin proceda con l'infrazione.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 6 Dicembre 2018, 07:30 - Ultimo aggiornamento: 06-12-2018 12:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-12-06 20:39:59
Quante tensioni
2018-12-06 14:10:28
conte cambia???? scommetto che sotto c'è la "manina" di capitan ruspa-nte!!!!!

QUICKMAP