Di Maio a Vinitaly: «Chi si ostina con centrodestra unito fa un danno al paese»

«Voglio che sappiate che il M5s è al lavoro per un governo che dia risposte, chi si ostina a proporre un centrodestra unito propone una strada non percorribile e che può fare anche danno» al Paese. Lo afferma il capo politico del M5s Luigi Di Maio arrivando al Vinitaly.

«Non c'è nessun incontro con Salvini. La questione del governo è molto seria e non si affronta al Vinitaly che è un evento importantissimo ma per un settore».

Salvini «deve scegliere o la rivoluzione o la restaurazione restando con Berlusconi». Lo afferma il capo politico M5s Luigi Di Maio nel corso di un comizio elettorale a Udine. «Non permettete a nessuno di usare queste Regionali per aumentare il peso contrattuale a Roma per il governo. Non ho paura di perdere, ho enorme rispetto di questa regione. Pensare che Mattarella si faccia influenzare dalle elezioni regionali per dare un pre-incarico è anche disonesto intellettualmente», sottolinea.


LEGGI ANCHE: Salvini superstar al Vinitaly: «A Di Maio offrirei uno "Sforzato", deve fare qualcosa di più»



 
Domenica 15 Aprile 2018, 14:20 - Ultimo aggiornamento: 15-04-2018 21:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP