Caserta, la ricetta della Boschi: «Sud in ripresa ma servono investimenti pubblici»

«Per riequilibrare la velocità tra le regioni del Sud e quelle del Nord sono necessari gli investimenti pubblici, penso alle infrastrutture. Gli incentivi fiscali servono ma non bastano». Lo ha dichiarato il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi, intervenuta oggi a Caserta, presso il complesso monumentale borbonico del Belvedere di San Leucio, alla scuola di formazione politica «Terre d'Europa», organizzata dal Gruppo dell'Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici del Parlamento Europeo.
 
 

«Il Mezzogiorno - prosegue la Boschi - si sta comunque riprendendo, come dimostra il dato del Pil, cresciuto a Sud più che a Nord, e ciò grazie soprattutto alle piccole industrie». La Boschi, facendo poi riferimento agli telai settecenteschi rimessi in funzione solo per scopi turistici proprio a San Leucio, una volta sede di rinomati setifici, ha sottolineato l'importanza di «recuperare gli antichi mestieri, che sono la vera forza del meridione».
Sabato 2 Dicembre 2017, 15:06 - Ultimo aggiornamento: 02-12-2017 15:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP