Berlusconi prepara il rush finale:
Napoli prescelta per un comizio

Come da tradizione, Silvio Berlusconi concentrerà il fuoco di fila mediatico nell'ultima settimana di campagna elettorale. Oltre alle interviste radiofoniche e tv e ai videomessaggi tematici, il Cav, raccontano fonti azzurre, starebbe pensando a due, al massimo tre comizi. Le piazze prescelte sarebbero Napoli, Roma e Milano. Uniche uscite pubbliche di una campagna prevalentemente televisiva, per scelta e opportunità. Da sempre, l'ex premier considera il piccolo schermo il mezzo di comunicazione principe per tirare la volata finale in ogni competizione elettorale. Stavolta, su consiglio dei medici, il leader azzurro ha preferito ridurre al minimo necessario gli interventi on the road, optando per poche manifestazioni nelle regioni chiave per l'elettorato forzista.
Lunedì 12 Febbraio 2018, 16:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-02-13 21:24:29
Mille volte meglio che a governare siano gli accoliti di Berlusconi (Silvio non può sedere su alcuna poltrona, se non su quella di Mediaset!), che già conosciamo, che l'ignoranza, la miseria umana e l'incapacità dei grillini, falsi e truffaldini.....E lo dico da elettore del Pd!
2018-02-16 11:01:15
e stai rovinato, te lo dico da ex elettore del pd
2018-02-13 16:45:58
con le sue abitudini manca solo che prometta la riapertura delle case chiuse.
2018-02-13 09:49:41
C'è un motivo perchè i giornali continuano ad indicarlo come "cavaliere" pur sapendo che non lo è più?.
2018-02-12 20:59:33
Viene a Napoli Berlusconi per essere riempito di insulti.

QUICKMAP