Usa, Trump propone il congedo parentale retribuito. E' una vittoria di Ivanka

ARTICOLI CORRELATI
Congedo parentale retribuito negli Stati Uniti. Il presidente Donald Trump propone l'introduzione del provvedimento per le famiglie che lavorano e che hanno o adottano un bambino. La misura, da sempre sponsorizzata dai democratici e da sempre bocciata dai repubblicani, è prevista nella legge di bilancio. Lo affermano fonti dell'amministrazione, sottolineando che nel budget sono chieste risorse per la creazione di un fondo per il congedo parentale fino a sei settimane.
 

Per gli Usa si tratterebbe di una prima: il congedo infatti ora non esiste, così come non esisteva in passato. L'introduzione della misura nel budget è una vittoria per Ivanka Trump, la figlia del presidente che si è fatta promotrice dell'iniziativa e che avrà un ruolo centrale nelle trattative con il governo per vedere come strutturare il fondo.
Venerdì 19 Maggio 2017, 17:09 - Ultimo aggiornamento: 20-05-2017 01:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-05-20 09:39:43
avverto che la Ivanka possa candidarsi alle prossime elezioni come si dice: se non e' carne e' brodo! pero' lo deve fare ad una condizione che la sua bigiotteria deve essere un Made in USA

QUICKMAP