Marocco, due turiste trovate morte sui monti dell'Atlante: «Sono state sgozzate»

Due turiste trovate morte sulle montagne in Marocco: «Sono state sgozzate»
4
  • 623
Due turiste sono state trovate morte in Marocco. I corpi di Louisa Vesterager Jespersen, danese, e Maren Ueland, norvegese, sono stati trovati sulla catena montuosa dell'Atlante con «segni di tagli sul collo», ha fatto sapere il ministro dell'Interno marocchino. L'area in cui sono stati scoperti i cadaveri è la strada che porta alla cima di Toubkal: per ora un uomo sarebbe stato arrestato. Su Facebook, Louisa aveva chiesto informazioni su qualcuno che conoscesse il Monte Toubkal. 


Louisa Vesterager Jespersen (foto da Facebook)

Le autorità marocchine hanno arrestato stamane un sospetto a Marrakech. Lo ha riferito il ministero dell'Interno di Rabat in una nota, precisando che sono in corso ricerche per catturare altri sospetti. I corpi delle due turiste scandinave sono stati trovati a 10 chilometri da Imlil, un piccolo villaggio dell'Alto Atlante.


Il luogo del ritrovamento in Atlante
 
Martedì 18 Dicembre 2018, 13:36 - Ultimo aggiornamento: 18-12-2018 21:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-12-19 16:36:01
Sono addolorato per queste due ragazze, ma anche io mi chiedo come mai siano andate laggiu'. Ingenuita', confidenza, troppa fiducia? Io so solo che anche mia moglie da giovane ando' in Marocco con tre sue amiche. Poteva avere intorno ai 25/26 anni ed era di viso estremamente appetibile. Quando vide come la guardavano, riprese l'aereo e ando' via. Per fortuna...sua e mia anche.
2018-12-18 16:19:01
Sicuro che sia andata cosi' ''...non puo' essere un omicidio/suicidio ???.....basta pensare che a Marrakech due settimane fa c'e' stato l'evento mondiale del global compact dove solo Salvini non ha presenziato .........indagate bene
2018-12-18 16:00:54
Non capisco perché da parte di belle ragazze o ragazzi di paesi civili e democratici ci si ostini a voler visitare posti della terra dove ti sono palesemente ostili mettendosi alla mercé di assassini spietati e vigliacchi. Non mi riferisco al governo del posto che pur dovrebbe garantire la sicurezza dei turisti ma a questi fanatici inqualificabili che commettono delitti orribili senza una logica o un motivo anche lontanamente possibile.
2018-12-19 13:09:42
...tipo quelli che vengono a visitare la nostra bella Napoli?

QUICKMAP