Trump: «Sequestrate quel libro su di me». Code per comprarlo

ARTICOLI CORRELATI
di Anna Guaita

  • 72
NEW YORK «Ecco il libro che il presidente non vuole che leggiate». Il cartello compare dalla mezzanotte di ieri in tutte le librerie americane, che hanno subito registrato un'impennata delle vendite grazie all'intervento a gamba tesa di Donald Trump contro il libro Fire ad Fury del giornalista Michael Wolff. Dopo la diffida del presidente, l'editore Holt non solo non si è fatto intimidire, ma ha anticipato la vendita di 4 giorni. E dalla mezzanotte si sono formate file davanti a varie librerie rimaste aperte ben...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 6 Gennaio 2018, 10:22 - Ultimo aggiornamento: 06-01-2018 14:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP