Rapina il benzinaio ma viene colpito al momento giusto dal poliziotto in borghese

Rapina il benzinaio ma viene colpito al momento giusto dal poliziotto in borghese
Hanno tentato di rapinare un dipendente di una stazione di servizio, per sottrarre l'incasso custodito nelle sue tasche. Per farlo avevano escogitato un piano infallibile: avevano deciso di recarsi in moto, con il passeggero che avrebbe colpito per poi montare rapidamente in sella e fuggire. Le loro ambizioni malavitose, però, sono state stroncate sul nascere dall'uomo giusto al momento giusto.



In tutto il Brasile le rapine di questo genere sono all'ordine del giorno e spesso finiscono in tragedie o vere e proprie carneficine. In questo caso, la prontezza di un poliziotto in borghese è assolutamente decisiva: nei pochi istanti che passano mentre il rapinatore minaccia il benzinaio e ne nasce una piccola colluttazione, l'uomo ha estratto la sua pistola e ha sparato un colpo al rapinatore, ferendolo e immobilizzandolo. Il complice, nel frattempo, fugge in sella alla sua moto. Le condizioni del rapinatore ferito sono ufficialmente ignote, ma c'è chi sostiene che sia morto.
Mercoledì 13 Settembre 2017, 11:25 - Ultimo aggiornamento: 14-09-2017 11:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP