Parigi, rapina al Ritz, ritrovato il bottino: i ladri l'hanno perso nella fuga

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 4
La totalità dei gioielli rubati ieri nella rapina all'hotel Ritz di Parigi è stato ritrovata: è quanto riferiscono fonti vicine all'inchiesta citate dai media francesi. I gioielli e gli orologi di lusso erano all'interno di un sacco rinvenuto dagli agenti della polizia. Il valore dei beni è stimato tra i 4 e i 4,5 milioni di euro.

 Secondo fonti della polizia, il bottino è stato recuperato al momento dell'arresto di 3 dei 5 uomini della banda. Uno dei due in fuga, inoltre, ha perso una borsa nella quale erano stati messi gioielli e orologi. I rapinatori avevano spaccato il vetro del lussuoso negozio con una o più asce. 

Sempre stando alla ricostruzione degli inquirenti, i tre arrestati erano entrati dal retro del Ritz, non dall'ingresso principale sulla place Vendome, mentre gli altri due aspettavano all'esterno. Al momento della fuga, i 3 hanno cercato di scappare sempre dal retro ma hanno trovato le porte bloccate. A quel punto, hanno lanciato il bottino dalla finestra ai complici, che sono fuggiti, uno in auto, una Renault Megane, l'altro in motorino. Quest'ultimo avrebbe perso la borsa nella concitazione della fuga.
Giovedì 11 Gennaio 2018, 10:19 - Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio, 14:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP