Pakistan, kamikaze Isis si fanno esplodere in chiesa cristiana: almeno 8 morti tra cui donne e bambini

0
  • 11
È di almeno otto morti, fra cui due donne, e 25 feriti, il bilancio dell'attacco oggi di un commando di quattro kamikaze contro la chiesa metodista Bethel Memorial a Quetta, nella provincia pachistana di Balochistan. Fonti delle forze di sicurezza hanno indicato che al momento dell'attacco all'interno dell'edificio di culto c'erano almeno 400 persone che seguivano il servizio religioso domenicale.

Dei quattro kamikaze, due sono morti e altri due sono riusciti a fuggire prima dell'arrivo delle forze speciali pachistane. Secondo il ministro dell'Interno del Balochistan, Mir Sarfraz Bugti i militanti, pesantemente armati, hanno tentato di prendere ostaggi all'interno della chiesa, ma non ci sono riusciti. Per il momento nessun gruppo ha rivendicato l'operazione terroristica.

L'Isis ha rivendicato l'attentato. Lo scrive il Site, il sito di monitoraggio delle attività jihadiste sul web.
Domenica 17 Dicembre 2017, 11:07 - Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre, 15:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP