Missili siriani contro aerei israeliani, Tel Aviv: «Non ci mettano alla prova o finisce male»

2
  • 28
Missili siriani sono stati lanciati contro aerei israeliani che operavano domenica nello spazio aereo libanese: lo riferisce la tv israeliana Canale 10 sulla base di informazioni giunte dalla Siria, ma in Israele non c'è alcuna conferma. La tv ha aggiunto poi che, contrariamente alle notizie arrivate dalla Siria, nessun aereo dello Stato ebraico è stato colpito.

Le notizie giunte dalla Siria precisano che a sparare contro i velivoli israeliani sono state batterie missilistiche di tipo SA 5. Notizie riportavano che jet israeliani avevano rotto il muro del suono volando a bassa quota sulla città libanese di Sidone, nel Sud del Paese, notizie anche queste che tuttavia non hanno trovato conferma in Israele. La tensione al confine fra Israele e Libano è salita questa settimana in concomitanza con una grande esercitazione (tuttora in corso) condotta dall'esercito israeliano nell'Alta Galilea in cui vengono simulati diversi scenari di guerra fra cui un attacco di forze Hezbollah all'interno del territorio israeliano.


«Consiglio vivamente ai nostri vicini a nord di non metterci alla prova e di non lanciare minacce perchè noi le prendiamo molto sul serio», ha detto stasera il ministro israeliano della difesa Avigdor Lieberman, pur non riferendosi esplicitamente alle notizie su lanci di missili siriani contro velivoli israeliani. «Consiglio loro - ha aggiunto - di non entrare in un confronto con lo Stato di Israele perchè per loro finirebbe molto male».
Lunedì 11 Settembre 2017, 20:32 - Ultimo aggiornamento: 12-09-2017 18:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-09-12 13:53:43
Minaccia che fa paura da parte di israele,di non entrare in un confronto con lo Stato di Israele perchè per loro finirebbe molto male e giá sono gli unici al mondo cui ritengo possibile che usano la bomba atomica, che gli hanno regalato gli anglo americani. Per questo loro occupano territori di altri paesi come le alture del golan o il sud libano, la giordania e la palestina senza che europei e americani chiedano sanzioni contro israele. Sará forse la banca mondiale nelle mani di sionisti a permetterlo?
2017-09-11 22:22:24
Non sono filoarabo ma a volte sono stupito dai comportamenti. Gli israeliani possono violare i cirli libanesi r siriani ma questi non hanno il diritto di difendersi. Vorrei capire

QUICKMAP