Melania Trump visita il centro per i bimbi migranti separati dai genitori: «Come posso aiutarvi?»

ARTICOLI CORRELATI
1
  • 18
Melania Trump è volata in Texas per visitare la struttura che ospita i bambini separati dai genitori dopo essere entrati illegalmente negli Stati Uniti. 

LEGGI ANCHE: Trump ci ripensa: Melania fa liberare i bimbi dalle gabbie

«Sono qui per apprendere» sul funzionamento della struttura e «per chiedervi cosa posso fare per aiutare a ricongiungere i bambini con le loro famiglie», ha detto la first lady. Melania parteciperà a una serie di briefing e ringrazierà forze dell'ordine e operatori per l'impegno profuso. 

 
 
La first lady Melania Trump ha fatto pressione presso il marito affinchè cambiasse posizione circa la sua linea sull'immigrazione illegale alla frontiera sud risultata nella separazione di bambini dai loro genitori.

Il viaggio, come ha spiegato anche il presidente Donald Trump, è stato organizzato su iniziativa di Melania. Nella struttura, attiva dal 2014, vengono ospitati 55 minori provenienti da Honduras e El Salvador. Si tratta di bambini e ragazzi di età compresa tra 5 e 17 anni. Solo 6 sono stati divisi dai genitori. Gli altri, secondo le informazioni fornite da due funzionari alla First Lady, sono arrivati non accompagnati.
 
 
Giovedì 21 Giugno 2018, 18:50 - Ultimo aggiornamento: 23-06-2018 18:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-06-21 21:20:03
oltre che bella anche brava,hai fatto bene a prendere la situazione in mano,devi far capire al capellone che la gente non va trattata così,specie se si tratta di donne e bambini!!

QUICKMAP