Macron a Roma: al lavoro con Gentiloni sul "Trattato del Quirinale"

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 9
Un «Trattato del Quirinale» per rafforzare la cooperazione tra Italia e Francia, sul modello di quello siglato all'Eliseo con la Germania nel 1963, «per coordinarsi in maniera sistematica» su questioni bilaterali. Vi stanno lavorando il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e il presidente francese Emmanuel Macron, da stasera in visita a Roma. Lo riferiscono fonti dell'Eliseo.

Macron aveva già lanciato l'idea nel summit bilaterale di Lione del settembre scorso, e l'obiettivo - aggiungono le stesse fonti - è di realizzarlo entro il prossimo vertice intergovernativo che avrà luogo nel 2018 in Italia. In sintesi si tratta di avere «consultazioni bilaterali molto più coordinate» su una serie di questioni, da quelle europee a quelle culturali, al settore industriale, e in particolare quello «navale, sia civile che militare», dopo l'accordo raggiunto a settembre sui cantieri Stx di Saint-Nazaire.
Mercoledì 10 Gennaio 2018, 13:05 - Ultimo aggiornamento: 11-01-2018 11:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP