Indonesia, incubo alle Gili: bande saccheggiano i resort. Proprietari barricati

Indonesia, incubo alle Gili: bande saccheggiano i resort dopo fuga turisti
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 24
Incubo alle Gili, le paradisiache isole indonesiane situate davanti a Lombok e sconvolte dal terremoto di domenica scorsa. A Gili Trawangan, ormai abbandonata dai turisti, si susseguono episodi di sciacallaggio di bande organizzate. Stamattina l'esercito ha arrestato cinque persone. Lo ha riferito all'Ansa Marco Femio, proprietario di un resort sull'isola.

LEGGI ANCHE Indonesia, oggi nuova scossa di terremoto a Lombok

«Diversi proprietari di resort e di centri di immersione si sono barricati all'interno delle loro strutture per proteggersi da bande intenzionate a svaligiare gli edifici ormai vuoti, e di certo non perché in cerca di cibo», ha raccontato parlando da Bali, dove si è rifugiato ieri con la famiglia rimanendo però in contatto con colleghi e membri dello staff. L'arrivo dell'esercito ieri sera ha contribuito però a ristabilire la sicurezza. 
Giovedì 9 Agosto 2018, 15:10 - Ultimo aggiornamento: 11 Agosto, 19:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP