Treno deraglia a Santa Margherita Ligure per colpa di una frana: nessun ferito

Santa Margherita, frana sui binari per il maltempo: treno deraglia, ritardi fino a 60 minuti
ARTICOLI CORRELATI
Un incidente ferroviario, fortunatamente senza feriti, è avvenuto poco prima delle 6 di stamani in Liguria. La circolazione è stata prima sospesa, poi è ripresa con ritardi fino a 60 minuti. Tutto a causa di una frana vicino alla stazione di Santa Margherita che ha causato l'uscita dai binari del primo carrello di una carrozza di un regionale.

La frana è stata causata dal cedimento di un muro di contenimento che delimita la linea. Il cedimento, dice Rfi, è dovuto alle piogge abbondanti di questi giorni. Da giorni la Liguria è in allerta gialla. I trenta passeggeri del treno hanno proseguito il viaggio su un bus messo a disposizione dalle ferrovie. La linea interessata dal disagio è quella che unisce Genova a La Spezia. Nello stesso tratto, nei pressi della stazione di Rapallo, il 25 ottobre, ad uscire dai binari era stato un carro cisterna della francese Captrain che trasportava cloroformio: il treno viaggiò per 3,5 km danneggiando la linea su cui sono in corso ancora i lavori di ripristino. Sempre sul nodo di Genova, sulla linea Genova-Ventimiglia, nella stazione di Genova Principe è uscito dai binari un mezzo da lavoro di una ditta esterna a Rfi. Sono in atto cancellazioni di treni. A Santa Margherita e a Genova Principe stanno intervenendo i tecnici di Rete ferroviaria italiana.
Venerdì 9 Novembre 2018, 08:42 - Ultimo aggiornamento: 09-11-2018 12:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP