Perdono il treno e chiedono aiuto: lei stuprata e lui preso a bastonate dai nigeriani

4
  • 3091
Lei minacciata con un coltello e violentata per ore e il suo fidanzato picchiato con un bastone per ridurlo in silenzio e rasato a zero per sfregio. È successo ad Arezzo dove una coppia di fidanzati nigeriani, dopo aver perso il treno, avrebbe chiesto ospitalità ad alcuni connazionali, sembra otto, trovati nei giardini di Campo Marte.

I due sarebbero stati accompagnati in una casa nella zona delle Ville di Monterchi e qui sarebbe iniziato per loro l'incubo. Solo dopo alcune ore, secondo quanto riportato dai giornali locali, la coppia è riuscita a fuggire e si è presentata in questura denunciando il tutto. La squadra mobile ha avviato le indagini per ricostruire quanto successo e già quattro degli otto aggressori sarebbero stati individuati.
Mercoledì 7 Novembre 2018, 11:36 - Ultimo aggiornamento: 07-11-2018 19:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-11-07 19:12:58
Non avrei mai fatto un errore simile. Poverini! ma la mia fidanzata non l'avrei mai "ceduta" a bestie come quelle. Per forza! si dice che era stato obbligato, d'accordo. Ma a chi viene in mente di chiedere aiuto con una giovane a otto uomini e poi accettare di andare con loro. Doveva pensare il giovane che quelli pensavano solo a una cosa e che si sarebbero deliziati tutta la notte con la fidanzata. Spero solo che non l'abbiano distrutta a fondo e che li prendano tutti e otto. Bestie!!
2018-11-07 17:46:16
Forza matteo siamo con te
2018-11-07 15:20:24
Mi spiace per l'accaduto. Ma bisogna oggi essere proprio ingenui! Come si fa con la fidanzata a ricorrere a un gruppo di uomini per essere aiutati. E magari la fidanzata era anche carina. Oggi soprattutto e' meglio il fai da te. Niente aiuti. Io con la mia non l'avrei mai fatto, soprattutto perche' era molto molto carina. Ho preferito arrabattarmi il cervello per uscire da determinate situazioni, senza aiuto...altrimenti sicuramente saremmo ancora qui a piangere le pesanti conseguenze, che ci sarebbero state senza alcun dubbio.
2018-11-07 12:54:38
sicuramente erano buonisti del PD altrimenti non avessero chiesto aiuto a questi nigeriani. la prossima volta votano Salvini e si imparano.

QUICKMAP