Terremoto, scossa di magnitudo 3.6 nella notte con epicentro ad Amatrice

Sismografo
ARTICOLI CORRELATI
La terra trema ancora nel centro Italia. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata registrata alle 4:48 ad Amatrice, in provincia di Rieti. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità; l'epicentro è stato localizzato 2 km a nordest di Amatrice, a 8 km da Accumoli, a 11 da Campotosto (L'Aquila) e a 15 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). Non si segnalano danni a persone o cose. Un'altra scossa, di magnitudo 2.1, è stata avvertita alle 6.08. 

«La scossa si è sentita parecchio. Non ci sono danni, anche perché ormai da noi non c'è quasi più nulla. Non c'è molto altro da dire, ora l'unica cosa importante è ricostruire bene le case». Così all'Adnkronos il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi sulla scossa di magnitudo 3.6.
Giovedì 11 Gennaio 2018, 08:01 - Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio, 14:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP