Pranzo di pesce per tre a 560 euro, il sindaco: «Pezzenti, il conto è giusto. Siamo a Venezia»

Pranzo di pesce per tre a 560 euro, il sindaco Brugnaro:
31
  • 8429
«Pezzenti. Uno mangia e beve, poi dice che non sapeva la lingua. Ma se vieni in Italia devi imparare l'italiano, anche un po' di veneziano non farebbe male». Commenta con ironia, ma nel consueto modo diretto, il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro la vicenda dei tre turisti asiatici che pochi giorni fa hanno pagato 560 euro per un pranzo di pesce in una trattoria vicino a San Marco. Avevano poi scritto una lettere proprio a Brugnaro, per lamentarsi del trattamento subito dal ristoratore. «Hanno mangiato aragosta - ha detto Brugnaro, ai microfoni di Sky Tg24 - e non hanno lasciato niente sul piatto. Ho chiesto al cameriere se gli avessero lasciato la mancia, neanche quello».


3354440_1947_collage_2017_11_08.jpg


La lettera, quindi, «viene rimandata al mittente, è giusto che abbiano pagato». «Anzi - aggiunge -, vorrei fare un plauso al ristoratore che ha emesso lo scontrino, dimostra ancora una volta che a Venezia c'è la legalità. Se venite a Venezia dovete sapere che siete a Venezia, dovete spendere qualcosina. Anzi, lasciate la mancia alle persone che lavorano per voi. Siete i benvenuti, ma dovete spendere».
Mercoledì 8 Novembre 2017, 20:04 - Ultimo aggiornamento: 09-11-2017 12:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 31 commenti presenti
2017-11-15 22:12:07
.....un vero gentlman il sindaco.....e poi il ristoratore.....volevano pure la mancia....!!!!....ma mi faccia il piacere....!!!!!!
2017-11-14 05:40:21
Da domani a Napoli,il caffè per i non campani aumentatelo a 40 euro a tazzina,per una tazza di broro e purpo,23,50,mi sembra una cifra giusta.
2017-11-13 16:02:40
un altro pecoraio non ancora civilizzato nonostante faccia la parte del sindaco o meglio, per farglielo capire, il borgomastro. siamo tra montanari e lagunesi gli uni solitari gufi, gli altri mangiatori di rane.
2017-11-13 10:52:59
come mai in altri posti del mondo l'aragosta costa meno? Capisco che è cotta, ma pagarla a peso d'oro è esagerato.
2017-11-12 08:42:01
Avevo pensato di andare a Venezia con mia moglie, ma dopo questa vicenda a dir poco vergognosa e con le dichiarazioni del sindaco preferisco portare i miei soldi dove sono apprezzati e non rischio di essere derubato.

QUICKMAP