Ostia, l'inviato di Nemo picchiato: «Pestato per aver fatto delle domande»

«Ho una frattura complessa al setto nasale. Siamo ancora in piedi, dai. È stata una cosa inaspettata, stavo facendo un'intervista. Stavamo cercando di capire le ragioni dell'endorsement a Casapound». Lo ha detto il giornalista di Nemo Daniele Piervincenzi aggredito ieri da Roberto Spada a Ostia, a La vita in diretta.

«Sto male, e sono stato picchiato solo perché ho fatto delle domande...». Dolore per la frattura, ma anche tanta amarezza: Daniele Piervincenzi, giornalista di Nemo, racconta all'Ansa la follia dell'aggressione subita ieri ad Ostia da Roberto Spada. «Mi ha sorriso - spiega il reporter tv con un passato da rugbista - poi mi ha colpito violentemente con una testata sul naso rompendomelo»
Mercoledì 8 Novembre 2017, 17:55 - Ultimo aggiornamento: 08-11-2017 21:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-11-09 13:30:18
a finale bisogna sentire le due cambane, ho letto che il giornalista aveva minacciato il figlio del sig.Spada perciò ha abbuscato. voi che avreste fatto?

QUICKMAP