Nichi Vendola dimesso dall'ospedale, l'annuncio e i ringraziamenti in un tweet

Nichi Vendola dimesso dall'ospedale, l'annuncio e i ringraziamenti in un tweet
2
  • 73
Nichi Vendola sta meglio dopo l'infarto che lo aveva colpito la scorsa settimana: l'ex governatore della Puglia, infatti, è stato dimesso ieri e ha voluto ringraziare non solo i medici del Gemelli che lo hanno curato e seguito, ma anche tutti coloro che gli hanno mandato messaggi di vicinanza.




Nichi Vendola, 60 anni, era stato ricoverato mercoledì scorso ma ieri è stato dimesso dall'ospedale e su Twitter, dove è tornato attivissimo, ha ringraziato tutti: «​Sono tornato a casa. Grazie alla professionalità e umanità dei medici e del personale Ospedale Gemelli. La mia gratitudine va anche a tutti/e coloro-amici,avversari politici, compagni/e, cittadini - che hanno voluto essermi vicino. A tutti e a tutte dico grazie e a presto!».
 
Martedì 23 Ottobre 2018, 09:37 - Ultimo aggiornamento: 23-10-2018 09:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-10-23 20:01:17
Questo signore ha violato la legge con un figlio avuto con l'utero in affitto.. adesso cosa succede, in qualità di parlamentare , se dovesse morire prima del coniuge, il coniuge stesso prendebbe la pensione che successivamente andrà al primo genito. E ancora hanno la faccia tosta di parlare ..
2018-10-23 10:02:22
un augurio a tutti gli Amedeo

QUICKMAP