Monza, auto sbanda: muore neonato di un mese, gravi i genitori, culla sbalzata contro il parabrezza

0
  • 713
Un bambino di un mese è morto questa mattina a Monza dopo che la Fiat Punto guidata dal padre ha sbandato ed è finita contro il guard rail in viale Fermi, a Monza. Entrambi i genitori, ventenni di origini ecuadoregne, sono ricoverati in gravissime condizioni. Non c'è stato nulla da fare per il neonato, che era in una culla sul sedile posteriore ed è stato sbalzato in avanti dall'urto. Trasportato al San Gerardo di Monza, è morto poco dopo il suo arrivo in ospedale. La madre è invece ricovera al Policlinico di Milano e il padre al Niguarda.
 

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Locale di Monza che si occupa dei rilievi, la Fiat punto su cui il piccolo viaggiava, ha impattato violentemente sul guardrail, accartocciandosi su se stessa. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco di Monza, dei soccorritori del 118 e della Polizia Locale che sta ricostruendo la dinamica dell'incidente avvenuto all'imbocco di un tunnel.

Secondo quanto ricostruito da quest'ultima, la Fiat Punto  ha urtato violentemente il guardrail, accartocciandosi su sé stessa. 
Domenica 12 Novembre 2017, 15:04 - Ultimo aggiornamento: 13-11-2017 15:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP