Migranti, soccorso barcone con 66 persone a bordo a largo di Pantelleria: due motovedette li stanno portando a Trapani

ARTICOLI CORRELATI
Sessantasei migranti sono diretti verso le coste siciliane. E' la nuova ondata di profughi che si sta dirigendo in queste ore verso la Sicilia, su due navi italiane, una della Capitaneria di Porto e una della Guardia di Finanza, che stanno facendo rotta verso Trapani dove dovrebbero arrivare in nottata. I migranti sono stati intercettati a largo di Pantelleria e soccorsi dopo una segnalazione da parte delle autorità militari tunisine che informavano che un barcone con diverse persone a bordo rifiutava il loro soccorso proseguendo la navigazione verso la Sicilia. La Capitanderia di Porto e la Guardia di Finanza si sono divise il carico mettendo in salvo 66 persone tra cui alcune donne e bambini.
Venerdì 20 Luglio 2018, 00:33 - Ultimo aggiornamento: 20-07-2018 09:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-07-23 08:06:07
La sinistra cià inguaiato questi migranti prima che capiscono che ora in Italia la musica è cambiata e che ci sta un governo che fa gli interessi degli italiani cene vorra ma nel frattempo non li facciamo sbarcare. Sene vanno da un altra parte o sene tornano indietro. Bravo Salvini
2018-07-20 08:41:52
Vorrei capire perchè la colpa viene data all'italia,i tunisini volevano aiutarli non hanno voluto,quindi non vi dice nulla questo,vogliono l'italia il bel paese che fa a botte per farli venire,e dove troverebbero un paese che li ospita li sfama li cura e gli da anche soldi,altro che il sogno americano,c'è il bingo italiano.

QUICKMAP