Meteo, è allerta: da stasera venti forti e piogge su tutto il Centro-Sud

Meteo, allerta maltempo: da stasera venti forti e piogge su tutto il Centro-Sud
0
  • 480
L'inverno è già arrivato e ha portato con sé un'allerta meteo generalizzata: dopo le abbondanti nevicate tra Emilia-Romagna e Toscana, da stasera l'allarme arancione riguarderà Umbria, Marche e Lazio. Lo riporta anche IlMeteo.it. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d'intesa con le Regioni coinvolte ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende l'avviso emesso ieri. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche.
 



MALTEMPO AL CENTRO-SUD L'avviso prevede dalla tarda serata di oggi precipitazioni nevose sulle Marche, al di sopra di 800-900 metri, con apporti al suolo generalmente moderati. Dalle prime ore di domani si prevedono precipitazioni nevose sull'Abruzzo al di sopra dei 900-1100 metri, con apporti al suolo generalmente moderati. 
L'avviso prevede inoltre dalla tarda serata di oggi precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Marche ed Umbria, in estensione dal mattino di domani ad Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibile grandinate e forti raffiche di vento.
 



BURRASCA SU MARCHE, UMBRIA E LAZIO Dalla tarda serata di oggi si prevedono, inoltre, venti di burrasca dai quadranti settentrionali sulle Marche e in successiva estensione a Umbria e Lazio. Dal pomeriggio di domani gli stessi fenomeni interesseranno l'Abruzzo, il Molise e il nord della Puglia con raffiche fino a burrasca forte. Saranno possibili mareggiate lungo le coste esposte. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta arancione su alcuni settori di Umbria e Marche; allerta gialla, invece, su Calabria, Basilicata, Sicilia settentrionale, gran parte della Puglia, Abruzzo, Molise i restanti settori delle Marche e dell'Umbria e alcuni settori del Lazio e dell'Emilia Romagna.
 



SUL LAZIO ALLERTA FINO A 36 ORE «Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha esteso l'avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dalla tarda serata di oggi e per le successive 24-36 ore si prevedono sul Lazio: venti di burrasca, con raffiche di burrasca forte. Possibili mareggiate lungo le coste esposte». Lo comunica in una nota la Regione Lazio. «Il Centro Funzionale Regionale ha pertanto emesso un bollettino con attenzione per vento su tutte le zone di allerta del Lazio: Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Roma, Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri». «La Sala Operativa Permanente ha diffuso l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda che per ogni emergenza è possibile fare riferimento alla Sala Operativa Permanente al numero 803.555».

SICILIA, STOP AI TRAGHETTI Stop ai collegamenti marittimi tra la Sicilia e Pantelleria e le Pelagie. A causa del maltempo, infatti, sono state sospese le corse previste alle 23 delle motonavi Pietro Novelli e Sansovino che collegano Trapani a Pantelleria e Porto Empedocle alle Pelagie. A renderlo noto è la Siremar. 
Lunedì 13 Novembre 2017, 19:29 - Ultimo aggiornamento: 14-11-2017 12:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP