Emergenza Neet: «Io, bocciato
al liceo a 16 anni: ora mi arrangio»

ARTICOLI CORRELATI
di Elena Romanazzi

2
  • 24
Mollano prima del tempo. Senza avere, nella maggior parte dei casi, i genitori dalla loro parte pronti a spronarli a suon di sacrifici. Lasciano i banchi di scuola al termine del primo biennio delle superiori. Il periodo critico, dove emergono le differenze sociali, ambientali, dove le fragilità degli adolescenti prevalgono sulla voglia di riscatto anche nei confronti degli adulti. Il dato degli abbandoni scolastici dopo un trend stabile (pur se drammatico nel Mezzogiorno) durato la bellezza di dieci anni torna a salire come evidenzia il rapporto Bes (benessere equo e sostenibile) dell’Istat. L’abbandono scolastico raggiunge la quota nazionale del 14% dei giovani di 18-24 anni che non sono inseriti in un percorso di formazione nel 2017 contro il 13,8% del 2016. Ragazzi che finiscono ad ingrossare le fila dei neet - chi non studia e non cerca lavoro - e sono ormai uno su quattro, il 24,1%.

EMERGENZA SUD
Un punto percentuale in più in Campania, da 18,1 del 2016 al 19,1 del 2017; tre punti in più in Sicilia; migliora invece la Sardegna che riesce a scendere sotto quota 19%; migliorano anche la Calabria e la Puglia; stabile la Basilicata con il 13,6%. Sorprese anche al nord. Il Veneto passa dal 6,9 di abbandoni al 10,5%; sulla stessa linea la Liguria che aumenta di poco meno di due punti percentuali. Anche in Lombardia c’è un incremento di abbandoni.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 19 Dicembre 2018, 10:36 - Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre, 06:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-12-19 12:52:18
affinale il ragazzo del bar dove ciò l'ufficio dopo 13 anni sè aperto il suo baretto. Ma non tutti sono disposti a portare i caffè per 13 anni.
2018-12-19 10:57:07
Dicono che si è fermato l'ascensore sociale. La verità e che nessuno è più disposto a farsela a piedi almeno per un buon tratto !!!

QUICKMAP