Gigi Riva derubato da un mendicante: «Lo ha abbracciato e gli ha sfilato il cellulare»

Gigi Riva derubato da un mendicante:
1
  • 78
Quando la generosità si trasforma in beffa. Gigi Riva, storico ex bomber del Cagliari e della Nazionale azzurra, sarebbe stato derubato del telefonino dopo aver dato l'elemosina ad un mendicante extracomunitario. Il fatto è avvenuto qualche giorno fa, ma la notizia si è diffusa solo ieri, a tarda sera, su Facebook. Il mendicante ha abbracciato «Rombo di tuono» per ringraziarlo di quel denaro che gli aveva offerto poco prima, perché - come aveva spiegato - non mangiava da due giorni. Contemporaneamente, però, gli avrebbe sfilato dalla tasca il cellulare.
 

Pino Serra, ex dirigente del Cagliari Calcio e amico storico di Riva, ha raccontato l'episodio sul social network, lanciando un appello perché il cellulare venga restituito al legittimo proprietario. «Gigi è disposto a offrire al povero diavolo una mancia purché torni in possesso del cellulare che non ha un gran valore economico se non i numeri telefonici contenuti in rubrica - scrive Serra - Vi chiedo cortesemente di collaborare per cercare di rintracciare questo ..miserabile. Grazie a tutti». 
Martedì 13 Febbraio 2018, 10:29 - Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio, 08:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-02-13 14:32:43
Come si fa a distinguere la nazionalità dell'extra comunitario? E' stato Lui a dichiararla o è solo un'intuizione? Perchè è così certo che sia stato il mendicante a rubargli il cellulare? Visto l'età di Riva, è facile che abbia idee poco chiare e confuse....In fondo però, capita a tutti di avere momenti di vuoto mentale. Cmq, per consolare gli amici di Riva, sappiano a Napoli sfilano telefono e il portafogli dalle tasche senza usare alcuno abbraccio...Provare per credere!

QUICKMAP