Brescia, schianto fra due tir e un'auto in A21: 6 morti tra le fiamme, tra cui 2 bimbi

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 706
A causa di un incidente stradale tra due camion, uno dei quali con cisterna che ha preso fuoco e un'auto, sono morte sei persone - tra cui due bambini - sull'autostrada A21, che collega Torino e Brescia, fra gli svincoli di Brescia Sud e Brescia centro.
 


Il tratto fra l'uscita di Brescia Centro e quella di Manerbio è chiuso in entrambe le direzioni. Una fitta nube di fumo si è alzata ed è visibile a distanza.

Sul posto operano i vigili del fuoco, la polstrada e il personale del 118 anche con l'elisoccorso. Tra le vittime vi sarebbe un'intera famiglia che viaggiava sull'auto tamponata da uno dei Tir.

 

Sono quattro adulti e due bambini le vittime dell'incidente avvenuto oggi lungo l'autostrada A21 tra Brescia e Manerbio. Secondo una prima ricostruzione, una cisterna di un mezzo pesante ha preso fuoco coinvolgendo un altro mezzo pesante - il cui autista è morto -, e una vettura sulla quale viaggiavano cinque persone, tre adulti e due bambini, tutti morti.
Martedì 2 Gennaio 2018, 17:01 - Ultimo aggiornamento: 03-01-2018 13:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP