Due bimbi morsi al volto dagli alani dei vicini di casa: paura, ma non sono in pericolo di vita

Due bimbi morsi al volto dagli alani dei vicini di casa: paura, ma non sono in pericolo di vita
ARTICOLI CORRELATI
Erano nel giardino della villa dei vicini, amici di famiglia da anni, quando sono stati aggrediti dai due cani. Due bambini di 6 e 10 anni sono stati feriti da due alani, nel pomeriggio a Bernareggio (Monza). Soccorsi dai genitori, i piccoli sono stati trasportati all'ospedale Niguarda di Milano e non sono in pericolo di vita.

LEGGI ANCHE ----> Bimbo attaccato ad Alcamo, 200 punti di sutura

Questa la dinamica ricostruita dai carabinieri di Vimercate (Monza), relativamente all'aggressione di due bimbi di 6 e 10 anni da parte di una coppia di alani di un anno circa. I due bambini, a quanto si è appreso, stavano passeggiando nel giardino della villa dei vicini insieme al figlio dei proprietari di casa e a sua nonna, quando si sono spostati in una zona della proprietà dove i cani, liberi, stavano giocando. Alla vista dei due animali i due fratellini si sarebbero spaventati, iniziando a urlare e correre, venendo poi aggrediti dai due animali. A salvarli sono intervenuti gli stessi proprietari dei cani. Entrambi i bambini hanno riportato ferite da morso al volto, al collo e agli arti, fortunatamente nessuna profonda. Trasportati all'ospedale di Niguarda, i due bimbi sono stati ricoverati in osservazione.
Sabato 2 Giugno 2018, 18:27 - Ultimo aggiornamento: 02-06-2018 19:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP